Title Image

Blog

Giornata Mondiale contro l'Obesità

La Giornata Mondiale contro l’Obesità per mangiare e vivere in modo sano

L’11 ottobre ricorre la Giornata Mondiale contro l’Obesità, un momento di riflessione molto importante per sensibilizzare la popolazione a mangiare e a nutrirsi in modo sano.

Questa giornata è conosciuta nel mondo come World Obesity Day e la ricorrenza è stata lanciata nel 2015. Perché istituirla? Per aumentare la consapevolezza, incoraggiare la difesa, condividere le esperienze e far conoscere l’incidenza, la gravità e lo stigma correlato all’obesità.

Obesità, un po’ di numeri

Secondo l’Associazione Italiana di Dietetica e Nutrizione Clinica (ADI) in Italia almeno 1 persona su 10 soffre di obesità. Una stima che sarebbe pericolosamente in aumento nonostante i molti interventi di prevenzione. Questi, infatti, si sono dimostrati inefficaci perché basati sul paradigma della responsabilità personale. Quindi sul fatto che il soggetto ingrassa perché non rispetta le regole per una sana alimentazione.

Bisogna tenere in considerazione, però, che l’obesità è una patologia complessa che deriva dall’interazione di fattori genetici, psicologici e ambientali e va combattuta sin dalla più tenera età per prevenire lo sviluppo di altre patologie, come per esempio quelle cardiovascolari.

Bisogna inoltre considerare che, purtroppo, la persona con obesità molto spesso è vittima di stigma sociale e mediatico. Tutto ciò finisce per condizionare la qualità di vita del soggetto e per questo la lotta all’obesità va considerata come una priorità nazionale non solo a livello sanitario, ma anche a livello politico, clinico e sociale.

Affidarsi a professionisti

Riconoscere un problema e decidere di affidarsi ad un professionista per affrontarlo sono i primi passi da compiere per sconfiggere la patologia. Il prossimo 28 ottobre si terrà presso il Centro Medico Parioli a Roma l’Open Day di Nutrizione Olistica con la dott.ssa Manuela Fortunato. Insieme a lei intraprenderai un primo colloquio conoscitivo per valutare il tuo stato di salute e insieme decidere il percorso più adatto da affrontare insieme. Il colloquio è completamente gratuito: iscriviti subito!