nutrizione olistica

Nutrizione olistica: mangiare per mente, corpo e anima

Sempre di più, al giorno d’oggi, si sta comprendendo l’importanza della nutrizione olistica. Il legame tra salute e ciò che si mangia è al centro della scena. Questo a causa dell’aumento epidemico di obesità e diabete ad esempio. Non solo.

Nel mondo frenetico e ad alta richiesta di oggi, siamo diventati una cultura incentrata sulla convenienza. E questo include il modo in cui mangiamo. È molto più facile aprire una busta di cibo congelato, scartare un pacchetto o mangiare d’asporto piuttosto che preparare un pasto fresco. Ma il costo della convenienza non è tanto l’impatto sul tuo portafoglio, quanto l’impatto sulla tua salute.

Cos’è la nutrizione olistica?

La nutrizione olistica è lo sguardo olistico integrato all’intera persona: mente e corpo. Essa esamina ogni persona su base unica e individuale. Perché? Per offrire consigli che aiuteranno a recuperare e ristabilire una salute ottimale.
La differenza tra il trattare i sintomi e agire sulla causa principale è mostrata nell’approccio olistico. Questo, infatti, offre gli strumenti di cui l’individuo ha bisogno. Restituisce il potere al paziente, lo educa sui suoi bisogni unici e svela cosa potrebbe causare problemi nel corpo.

Un principio fondamentale è che non esiste una dieta unica per ogni persona sul pianeta. I tratti distintivi della nutrizione olistica includono cibi non raffinati, meno trasformati possibile, biologici e coltivati ​​localmente. È un approccio al cibo che considera consapevolmente le scelte alimentari e si concentra soprattutto sul mangiare per la salute.

I benefici per la salute di una dieta olistica

Il cibo non è considerato solo carburante, ma medicina e supporto per il corpo. Seguendo un piano nutrizionale olistico, si possono riscontrare una serie di benefici per la salute. Quali?

  • Perdita e gestione del peso;
  • Prevenzione delle malattie;
  • Aumento dei livelli di energia;
  • Ottimizzazione dei livelli ormonali;
  • Miglioramento dell’umore;
  • Rafforzamento del sistema immunitario;
  • Livelli equilibrati di zucchero nel sangue;
  • Riduzione dei livelli di colesterolo e pressione sanguigna;
  • Migliore digestione e sollievo dalla stitichezza;
  • Pelle tonica e luminosa, capelli e unghie forti;
  • Fertilità.

Nutrizione olistica per un’alimentazione più sana

Perché la nutrizione olistica è diversa? Generalmente i nutrizionisti adottano un approccio uguale per tutti riguardo la salute e l’alimentazione. Un professionista, biologo e nutrizionista con approccio olistico no. Può infatti elaborare un piano alimentare specifico basato sulle necessità e stile di vita del paziente.

La nutrizione olistica è più di una dieta: è uno stile di vita. Chiunque abbia seguito una “dieta” sa che può funzionare a breve termine, ma non è sostenibile. Un nutrizionista con a cuore la salute olistica insegna un modello personalizzato di salute fornendo non solo una guida dietetica ma anche suggerimenti sullo stile di vita.

La nutrizione olistica è la giusta direzione per una salute migliore. Partecipa anche tu all’Open Day che si terrà il 28 ottobre presso il nostro centro con la dott.ssa Manuela Fortunato. Insieme affronterete un primo colloquio conoscitivo a cui seguirà una consulenza per capire come indirizzare, se vorrai, il tuo percorso olistico di nutrizione.

Compila ora il form per iscriverti: la partecipazione è gratuita!